giovedì 25 dicembre 2014

Buon Natale e Felice Anno Nuovo


Buon Natale e Felice Anno Nuovo dal team di Barsum!



Arrivederci al prossimo anno con nuovi ed entusiasmanti progetti.

sabato 13 dicembre 2014

The Lunch Girls provano Viakal Fresco Pulito

The Lunch Girls provano il nuovo Viakal Fresco Pulito.


Scopri come la nuova fragranza, legata all’anticalcare, ha sorpreso le ragazze più curiose del web!

Qui le loro impressioni.

venerdì 5 dicembre 2014

The Lunch Girls degustano per questo Natale il caffè macinato Illy

Il Natale è già arrivato a casa delle The Lunch Girls.


Alla scoperta dell’aroma del caffè macinato Illy, negli eleganti barattoli salvafragranza.

Leggi qui le loro impressioni.

mercoledì 3 dicembre 2014

The Lunch Girls alla scoperta di IndaBox

Stanchi di aspettare il corriere a casa?


Le The Lunch Girls scoprono il servizio IndaBox, con il quale scegliere dove far arrivare i propri pacchi, senza attendere i corrieri a casa, file al deposito consegna e soprattutto senza stress.

Leggi qui come funziona.

martedì 2 dicembre 2014

The Lunch Girls alla scoperta di Nescafè DolceGusto

The Lunch Girls alla scoperta di Nescafè DolceGusto.


Gustare bevande calde e fredde, attraverso la macchina Nescafè DolceGusto, diviene una esperienza social, oltre che gustosa.

Scopri come le The Lunch Girls hanno scoperto e condiviso il loro entusiasmo per il caffè in capsula.

QuiQuiQuiQuiQui

venerdì 21 novembre 2014

The Lunch Girls da Armani Jeans

The Lunch Girls e l’esperienza da Armani Jeans.


Una mattinata con un personal shopper e l’esperienza fashion nello store Armani Jeans.

Leggi qui l’esperienza delle ragazze.

martedì 18 novembre 2014

The Lunch Girls e BornPretty Shop

The Lunch Girls allo scoperta dello shop BornPretty.


Uno shop dove scegliere bigiotteria ed accessori per capelli, tra una vasta scelta ed a piccoli prezzi.

Leggi qui la loro esperienza.

lunedì 10 novembre 2014

The Lunch Girls provano Mastro Lindo Gel

The Lunch Girls alla scoperta di Mastro Lindo Gel.


Le ragazze più curiose del web alla scoperta di Mastro Lindo Gel: concentrato, pratico e profumato.

Leggi qui e qui le loro esperienze.

venerdì 7 novembre 2014

The Lunch Girls sbarcano sui social

Finalmente il blog delle The Lunch Girls sbarca sui social!

Le food trotter più amate del web si avviano a lasciare traccia dei loro pranzi e delle loro esperienze su Facebook e su Twitter, rendendo l’esperienza del pranzo ancora più divertente e coinvolgente.

Per seguire le ragazze ed i ragazzi del blog The Lunch Girls, potete collegarvi quindi a www.facebook.com/thelunchgirls e twitter.com/TheLunchGirlsIt

venerdì 24 ottobre 2014

The Lunch Girls vestono Zalando

The Lunch Girls e lo shopping con Zalando.


L’esperienza dello shopping online, tra consigli fashion e sconti.

Leggi la loro esperienza qui e qui.

martedì 23 settembre 2014

Le The Lunch Girls a pranzo con Groupalia da Sugo

Le The Lunch Girls vi portano a pranzo da “Sugo”, grazie a Groupalia, per degustare la pizza napoletana.

Gradito ospite il Lunch Boy Gavrik, che delizia le commensali con i suoi racconti ed aneddoti storici, gastronomici e culturali.

Il racconto si può leggere qui.

mercoledì 17 settembre 2014

Evento Didofà al Just Cavalli di Milano per le The Lunch Girls

Le The Lunch Girls al party di presentazione del nuovo brand italiano “Didofà“, collezione di orologi romantici, vintage e sweet, per le ragazze sempre in cerca di qualcosa di unico, quasi come un gioiello.

Leggi il resoconto della serata qui.

venerdì 15 agosto 2014

Buon Ferragosto


Chef Alessandro Battisti vi augura Buon Ferragosto!

Cosa starà preparando il nostro chef? Con quale piatto gourmet delizierà i suoi commensali?

A quali progetti starà lavorando? Ve lo racconteremo molto presto.

Vi invitiamo al divertimento e al gusto, specialmente il gusto italiano.

giovedì 31 luglio 2014

Buone vacanze e arrivederci in autunno


Quest’anno è stato un anno ricco di emozioni, di progetti e di nuove sfide, realizzate attraverso la volontà di poter fare concretamente qualcosa di diverso, ma soprattutto, qualcosa che ci piacesse veramente.

Sicuramente c’è stato qualche imprevisto, qualche delusione -che mettiamo ogni volta in conto in ogni progetto- ma molte sono state le soddisfazioni e le sorprese che, nonostante tutto, ci hanno permesso di continuare a credere in quel sogno ed andare avanti nel coltivarlo.

Ringraziamo chi si è interessato a noi, chi ha creduto in noi e con noi porta avanti sogni e progetti da realizzare e chi vorrà percorrere con noi un nuovo cammino, da costruire insieme.

Torneremo in autunno con molte novità, progetti ed idee da sviluppare. Nel frattempo ricarichiamo le pile e rigeneriamo la mente.
Buona estate a tutti!

martedì 29 luglio 2014

“Volando tra gusto e carne”, la ricetta di Chef Alessandro Battisti

Prima di salutarvi per la pausa estiva, vogliamo lasciarvi con l’ultima ricetta ideata da Chef Alessandro Battisti per la rubrica gastronomica – musicale “Il Disco è Servito”, andata in onda ogni martedì su Radio Dimensione Musica, in compagnia di Chiara Felici e della sua trasmissione “ChiaraMente in Musica”.

La ricetta ha il titolo di “Volando tra gusto e carne”, ispirata al disco ” The gift of game” dei Crazytown.

Ecco gli ingredienti per 4 persone:

600 g filetto di manzo
erba cipollina
olio
sale
pepe nero

avocado
lime
coriandolo fresco

olio di semi di girasole
1 tuorlo d’uovo
sale
frutto della passione
succo di limone

300 g fragole
menta
50 g zucchero

olio extravergine d’oliva
peperoncino
maltodestrina

sedano
ghiaccio

400 g patate viola
30 g isomalto

Vediamo ora come si prepara.

Per le chips di patate viola:
Cuocere le patate viola in acqua con la buccia a sobollire evitando così che perdano il colore.

Quando sono pronte sbucciarle e frullarle con un robot da cucina aggiungendo un pò di acqua di cottura e l’isomalto fino ad ottenere un’impasto semi-liquido e omogeneo.

Stendere su dei fogli di silpat e cuocere in forno a 93°C per 2 h.

A questo punto friggere le chips in olio di semi di girasole immergendole per un secondo.

Salare e asciugare su carta paglia.

Per la terra di olio al peperoncino:
Cuocere sottovuoto l’olio extravergine d’oliva insieme al peperoncino per 4 ore a 67 °C in un bagnomaria o forno a vapore.

Filtrare l’olio lasciarlo stemperare e aggiungere la maltodestrina fino ad avere un impasto semi polveroso.

Lasciare asciugare in forno a 60°C per 3 ore e sbriciolare con le mani.

Per la salsa di fragole e menta:
In un pentolino cuocere le fragole con lo zucchero fino a caramelllare, nel frattempo friggere le foglie di menta in olio di semi di girasole.

Frullare le fragole con un frullatore ad immersione e filtrare con uno chinoix fine.

Aggiungere le foglie di menta alla salsa di fragole condita con olio e pepe.

Maionese al frutto della passione:
Procedere come una normale maionese considerando di non aggiungere aceto di vino bianco perchè si va a mettere il frutto della passione.

Filtrare la maionese per renderla liscia.

Per il sedano croccante:
Con una mandolina francese tagliare il sedano a julienne e metterlo in acqua e ghiaccio per farlo arricciare.

Per le perle di avocado:
Pulire un avocado e con la pomme parisienne andare a formare delle piccole sfere da marinare per 3 minuti nel succo di lime e coriandolo.

Utilizzare anche la scorza grattugiata del lime sul piatto.

Per la tartare di manzo:
Battere al coltello la tartare considerando lo spessore di 4 mm per lato.

Condire la carne con sale, olio extravergine d’oliva, pepe, erba cipollina tagliata al coltello molto fine in quanto deve essere una percezione.

Sul piatto formare 3 polpette di tartare disposte a v aperta, dalla base di ognuna far partire una riga di maionese al frutto della passione, qualche pois disalsa alle fragole sparsi nel piatto, le perle di avocado che accompagnano la terra di peperoncino, e alternare le chips di patate viola e il sedano croccante fra una polpetta di tartare e l’altra.

martedì 22 luglio 2014

Una brace di Rock, la nuova ricetta di Chef Alessandro Battisti

Ultimo appuntamento della stagione con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 22 Luglio alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella trentasettesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Una brace di Rock”, ispirandosi alle note del disco “Led Zeppelin IV” della leggendaria band “Led Zeppelin”.

La ricetta è a base di filetti di agnello, polpa di tamarindo, pinoli, peperoni rossi, timo, rosmarino, olio extravergine d’oliva, olio aromatico, coste di rabarbaro, burro, cannella, salsa di vitello e germogli di soja.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.
Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperiale di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.

Barsum nasce dalle ceneri di AlmostFamous, una delle prime società ad unire discografia e servizi di pubblicità per l’impresa.

Il progetto Barsum raccoglie tutta l’esperienza maturata negli anni per trarne nuovi spunti e nuove sfide.

Barsum è composto da un team di professionisti dedito alla valorizzazione delle idee e del talento nei più svariati campi artistici ed imprenditoriali, offrendo servizi di management, comunicazione e pubblicità.

Per maggiori informazioni:
www.radiodimensionemusica.it

martedì 15 luglio 2014

“Una voce decisa che rinfresca”, la nuova ricetta di Chef Alessandro Battisti

Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 15 Luglio alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.
Nella trentaseiesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Una voce decisa che rinfresca”, ispirandosi alle note del disco “Reset” della band toscana “Negrita”.

La ricetta è a base di filetti di spigola, anguria, limoni, lime, arancia, qualche foglia di basilico, tuorlo d’uovo, aceto di vino bianco, olio di semi di girasole, zenzero, acqua, farina “00”, lievito di birra, olio extravergine di oliva, sale e nero di seppia.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.
Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperiale di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.

Barsum nasce dalle ceneri di AlmostFamous, una delle prime società ad unire discografia e servizi di pubblicità per l’impresa.

Il progetto Barsum raccoglie tutta l’esperienza maturata negli anni per trarne nuovi spunti e nuove sfide.

Barsum è composto da un team di professionisti dedito alla valorizzazione delle idee e del talento nei più svariati campi artistici ed imprenditoriali, offrendo servizi di management, comunicazione e pubblicità.

Per maggiori informazioni:
www.radiodimensionemusica.it

martedì 8 luglio 2014

"Un viaggio di gusto dalla storia al futuro”, la nuova ricetta di Chef Alessandro Battisti


Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

L’ 8 Luglio alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella trentacinquesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Un viaggio di gusto dalla storia al futuro”, ispirandosi alle note del disco “The Wall” dei leggendari “Pink Floyd”.

La ricetta è a base di filetti di tuorli, zucchero, caffè espresso, panna, fogli di gelatina, cioccolato al 70 %, burro, albumi farina “00”, cannella, melone e zenzero.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.
Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperiale di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.

Barsum nasce dalle ceneri di AlmostFamous, una delle prime società ad unire discografia e servizi di pubblicità per l’impresa.

Il progetto Barsum raccoglie tutta l’esperienza maturata negli anni per trarne nuovi spunti e nuove sfide.

Barsum è composto da un team di professionisti dedito alla valorizzazione delle idee e del talento nei più svariati campi artistici ed imprenditoriali, offrendo servizi di management, comunicazione e pubblicità.

Per maggiori informazioni:

www.radiodimensionemusica.it

lunedì 30 giugno 2014

To Be Or Not To Be - Press Kit



To Be Or Not To Be


Mini Festival Multidisciplinare - 5 Luglio 2014

Evento Facebook - Evento Eventbrite

Roma, Sabato 5 Luglio 2014. Essere o non essere”, si domandava Amleto nell’omonima opera di William Skakespeare.

Quell’essere che appare o che vuole apparire diverso, scavando all’interno dell’animo umano e delle sue declinazioni più desiderate, inquiete ed irriverenti.

To Be or not to be. Essere o non Essere. Tra fantasia e realtà” è il mini festival artistico che racchiude al suo interno un percorso multidisciplinare dove gli artisti presenti, tra fotografia, musica, sculture, teatro, testi e fumetti, esprimono il loro modo di concepire ed Essere o Non Essere, traendo ispirazione dalla realtà che li circonda per sviluppare il tema in fantasia, mescolando due mondi che oscillano parallelamente e “spregiudicatamente” in un alternarsi di immagini, sculture, suoni e parole.

La location scelta per l’evento è il Ruins Pub di Roma, dove dalle ore 20.00 fino alle ore 24.00 si potranno visitare le mostre fotografiche a cura di SaDiCa, Raffaella Midiri e Katia “Lilith” Picciariello, le bamboline rituali dell’artista di fama internazionale Filippo Biagioli, i contributi fumettistici e letterali degli artisti presenti all’interno della fanzine A6 Fanzine, tra cui le illustrazioni di Isabella Ferrante, Dario “Darix” Di Simone e Francesca “Dea fumettista” Deodati, i testi di Fabrizio Romagnoli, Andrea Del Duca e Stefano Avvisati, la poesia di Katia “Lilith” Picciariello, assistere al debutto del duo cabarettistico Ale & Max, per concludere la serata in musica con la poliedrica cantante e performer Jènome (Vera Di Lecce).

SaDiCa per l’occasione esporrà il percorso fotografico realizzato alla scoperta del “Doctor Jekyll and Mr. Hyde”, una serie di immagini che prendendo spunto dalla concezione di un uomo da sempre combattuto tra il bene e il male, va a scandagliare la sua natura, talvolta influenzata da ciò che lo circonda. Ad accompagnare le sue fotografie vi sono le bamboline rituali di Filippo Biagioli, artista toscano di fama internazionale, che per l’occasione ha ricreato sulle immagini dei protagonisti ritratti, le sue famose bamboline rituali, catturando così lo spirito essenziale di una fase di transizione in continuo mutamento.

Filippo Biagioli [www.filippo-biagioli.com] inizia col dipingere t-shirt con una serie di personaggi da lui creati, per poi appassionarsi ai tatuaggi, al loro disegno ed alla ritualità, dipingendo infine olio su tela. Nel 1999 conosce il pittore Romolo Romano, con cui stringerà una grande amicizia, ed il Suo Club Artisti Contemporanei, partecipando attivamente alle loro mostre. Nel 2012 alcune sue opere vengono esposte in Giappone e Korea, grazie all’interessamento del Nroom Artspace di Tokyo. Nel 2013 il blog di grande importanza per le arti primarie (sanza.skynetblogs.be – detoursdesmondes.typepad.com – ethnoflorence.skynetblogs.be) e la rivista Psychology Tomorrow di New York pubblicano un suo articolo, tradotto in quattro lingue. Filippo si rende attivo in un progetto internazionale di video-arte insieme a musicisti di vari paesi, realizzando un video per gli australiani Damnzal, la canadese Natalie Brown, l’inglese David Bradley e il giapponese Junky Sugar Session. Nello stesso anno nasce il Museo sul Territorio delle Opere di Filippo Biagioli.

I protagonisti dei ritratti fotografici sono Alessandro Battisti, Massimiliano Pellegrino, Alessandro Tozzi, Michele e Fabrizio Romagnoli.

Di tutt’altro impatto quello che si presenta nell’ammirare le fotografie di Raffaella Midiri, fotoreporter delle testate 100Decibel, Sul Palco e GoldSound, lavorando contemporaneamente presso lo studio fotografico Officine K. Una fotografia ispirata alla musica, tra luci ed ombre, suoni e magia, scaturita dai soggetti ripresi e dal sensibile occhio fotografico di Raffaella.

Katia “Lilith” Picciariello scopre la sua passione per la poesia all’età di 10 anni, sostenuta e spronata dal suo insegnante d’italiano per pubblicare una sua poesia sul giornale “Lucania”. Negli anni coltiva anche un amore incontrollabile per il Rock, culminato nel 2002 grazie all’incontro con la band “Room 28” e alla realizzazione del demo “In a room” in cui sarà inserito un brano di cui è autrice e interprete. Nel 2005 si trasferisce stabilmente a Roma ove incontra nel corso degli anni la fumettista Isabella Ferrante che le propone una collaborazione come poetessa per A6 Fanzine. Uno stimolo fortuito e duraturo, cui seguirà l’esperienza in Radio Kaos Italy, dove ha ideato e condotto la rubrica musico-poetica “Senza Parafrasare”, dedicandosi parallelamente alla realizzazione di esposizioni di fotografie e foto-poetiche.

Stefano Avvisati [batmancrimesolver.wordpress.com]nasce a Latina ed è un appassionato di film, telefilm, fumetto e animazione. È l’ideatore di sette edizioni della MiniCon del Circeo, convention dedicata al mondo del fantasy e della fantascienza in cui si sono alternati ospiti di una certa rilevanza nazionale del settore. Nell’arco di quegli anni scrive articoli per le fanzine Camelot 2019 e Deep Space One, scirvendo inoltre anche di musica, realizzando articoli sui Duran Duran per le fanzine New Moon On Monday e Notorious.

Nel 2012, collabora marginalmente alla realizzazione del libro Batman The Animated Series – La leggenda continua…20 anni di un mito di Alessandro Liguori e Gianmarco Lovari, realizzando una nota a margine del libro mentre nell’autunno 2013 realizza in proprio il Batman Silent Book, un progetto fatto di immagini senza la classica vignetta, che racchiude un significativo ed importante team di disegnatori. Il libro, presentato in esclusiva a Narnia Fumetto 2013, oltrepassa l’Oceano e arriva anche negli USA, grazie alla recensione di Scott Tipton autore e scrittore di comics tra cui Star Trek per la casa editrice IDW Publishing e Archie Comics.

Isabella Ferrante [isacomics.blogspot.com] disegnatrice ed illustratrice romana -cofondatrice di A6 Fanzine- ha frequentato la Scuola Romana dei Fumetti. Lavorando tra Roma e Milano, Isabella ha pubblicato alcuni dei suoi lavori con gli editori Disney, Mursia ed Alcyone, mentre altri sulle riviste Phantarei, Comics Factory, Secsi Irina 2, 4Frecce, la Revista portoghese “O Pimpolho” di José Sarmento, Sul Palco e molte altre ancora. Ha partecipato a varie manifestazioni tra cui “Rock for Life” e Weekend Donna, più le varie fiere del fumetto italiane ed organizzato mostre personali dei propri lavori a Roma e Milano. Nel giugno 2013 illustra il minibook “Tu di che coppia sei?” per Alcyone Casa editrice, dell’autrice Stefania Romito.

Dario “Darix” Di Simone [satirix.blogspot.it] Disegnatore umoristico e satirico, nel 2007 frequenta un corso di satira (“Facciamoci del male”) presso la scuola Romana Del Fumetto diretto da Massimo Caviglia e tenuto dai maggiori nomi della satira italiana, quali Di Mauro, Vincino, Leoni,Vauro e molti altri. Dopo il corso avvia varie collaborazioni, tra cui quella fortunatissima con il mensile “Il Vernacoliere”.

Francesca “Dea Fumettista” Deodati [kikkaekicco.blogspot.it] si diploma nel 2007 alla Scuola Romana del Fumetto. Partecipa a numerosi concorsi di fumetto, conquistando tra gli altri il primo posto al contest organizzato durante la manifestazione Narnia Fumetto e il terzo posto a “Vignette senza glutine” organizzato dalla AIC. Ha preso parte a diverse esposizioni collettive, tra cui quella organizzata per il concorso Imago al Comicon 2011 di Napoli. Francesca è fondatrice, direttrice e docente della School comix Aprilia.

Fabrizio Romagnoli [www.fabrizioromagnoli.it] attore, autore, regista teatrale ed insegnante di recitazione, di interpretazione canora e di scrittura drammaturgica, la sua carriera artistica lo vede protagonista in Germania nei più importanti musical, quali “Cats” e “Buddy Holly-Das Musical”. Il suo talento artistico non può non incontrare, nel suo ampio percorso, testi classici italiani e non, da Shakespeare a Feydeau, da Eschilo a Goldoni. Lo ricordiamo in “Sogno di una notte di mezza estate”, “Sarto per signora”, “Orestea” e “Arlecchino servitore di due padroni”.

Oltre ad essere sui palcoscenici della scena internazionale e nazionale, è altresì protagonista di fiction e cinema. Lo ritroviamo anche nel cast de “Il Generale Dalla Chiesa” di Giorgio Capitani, “Giorgione da Castel Franco-Sulle tracce del genio” di Antonello Belluco, “Schumann Therapy” di Simona Bonaccorso e “Il segreto di Italia” di Antonello Belluco.

Fabrizio Romagnoli partecipa con entusiasmo alla composizione di A6 Fanzine -oltre ad essere uno dei protagonisti ritratti in “Doctor Jekyll and Mr. Hyde”- con la sua rubrica “Il Sottotesto”, evidenziando uno spaccato di vita, dal punto di vista umano e teatrale.

Andrea Del Duca [www.illagodeimisteri.it] è uno scrittore ed organizzatore di attività culturali sul Lago D’Orta. Autore del blog “Il Lago dei Misteri”, indaga su leggende e misteri, mentre alcuni suoi scritti compaiono nelle raccolto antologiche di autori vari come “Parole al vento. Le più belle storie di Siamo in Onda, il salotto di Puntoradio”, “L’anima della collina del castello e altri racconti”, “Cento castelli”, “365 storie cattive”. È stato uno degli autori delle “Storie di Siamo in Onda”, audiostorie della trasmissione radiofonica “Siamo in Onda” su Puntoradio e collabora da alcuni anni con A6 Fanzine scrivendo brevi racconti firmati Errante.

Debutto assoluto per il duo comico “Ale & Max”, con lo spettacolo “Se rompe sempre quakkekkosa”, ove i due personaggi, avvolti da un alone di mediocrità e melo-drammaticità, ci condurranno in un inconsciente teatrino sul dramma del lavoro del terzo millenio e sull’inarrestabile degrado delle periferie.

A concludere la serata vi è Jènome (Vera Di Leccehttps://soundcloud.com/veradilecce), ex cantante e performer dei Nidi D’arac, con alle spalle importanti collaborazioni, tra le quali Kaki King, Roberto Angelini, Afterhours, Cesare Basile ed Arakne Mediterranea. Jènome nell’ aprile del 2014 registra a Berlino presso il “Lichte Studio” di Martyn Heyne (Efterklang, The Group), il suo primo full-lenght album che segue l’Ep “Heavy Butterflies” del 2012. Il disco, di prossima pubblicazione, contiene dieci tracce composte da ritmiche vocali e note di chitarra riprese “in loop” che, come cerchi nell’acqua, si sfiorano, si rincorrono, si sovrappongono fino a restituire una forma canzone diversa, una sorta di danza: delle parole che si fanno musica e degli arpeggi graffianti che diventano percussioni e ritmi.

To Be or not to be. Essere o non Essere. Tra fantasia e realtà” è inoltre l’occasione per festeggiare gli 8 anni di pubblicazione di A6 Fanzine, un traguardo ragguardevole per l’indipendente fanzine di musica e fumetti che, tra le nuvole d’autore, si dirama in svariate note culturali, tra cui teatro, arte, cinema e danza.

Le mostre fotografiche e riguardanti A6 Fanzine, saranno in mostra presso il Ruins Pub tutti i giorni di apertura (tranne il lunedì) dalle ore 19 fino alla chiusura, ovvero da sabato 5 Luglio a sabato 12 Luglio 2014.

L’evento, organizzato da Sara Di Carlo, si avvale di partner quali Ruins Pub, Barsum, The Lunch Girls, Strategie SPA e dei media partner Sul Palco ed A6 Fanzine.

“To Be or not to be. Essere o non Essere. Tra Fantasia e Realtà”
Sabato 5 Luglio 2014, dalle ore 20.00 alle ore 24.00, presso Ruins Pub, Via di Portonaccio 106, Roma.

Ingresso libero, aperiticena 8,00 Euro (buffet libero, comprensivo di un drink analcolico) o 10,00 Euro (buffet libero, comprensivo di 1 drink alcolico)


PRESS KIT - Riservato alla Stampa
Comunicato Stampa | Comunicato Stampa Jènome | Locandina 1 - 2 - 3 |

Artisti
Ale & Max (Comunicato + Foto) | Andrea Del Duca (Biografia + Foto) | Dario Di Simone (Biografia + Foto) | Fabrizio Romagnoli (Biografia + Foto) | Filippo Biagioli (Biografia + Foto) | Francesca Deodati (Biografia + Foto) | Isabella Ferrante (Biografia + Foto) | Jènome - Vera Di Lecce (Biografia + Foto) | Katia Picciariello (Biografia + Foto) | Raffaella Midiri (Biografia + Foto) | Stefano Avvisati (Biografia + Foto) | SaDiCa (Biografia + Foto) |

Rassegna Stampa
Artribune | Radio Tor Vergata | Roma Notizie | Corriere Romano | What's Up Magazine Giovane | OK Arte | Arte | Sul Palco | InGiro | Bakeca | Zero | Eventi e Sagre | Cityfan by Repubblica | Funweek | Scoop Square | Libero | Italia Magazine Online | Freelance Italia | Comunicati Stampa | Roma Today | Invidia | Wherevent | Undergroundzine | Mei Web |

lunedì 23 giugno 2014

“Il San Pietro ballerino” la nuova ricetta dello Chef Alessandro Battisti

Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 1 Luglio alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella trentaquattresima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Il San Pietro Ballerino”, ispirandosi alle note del disco “Thriller” di “Michael Jackson”.

La ricetta è a base di filetti di pesce San Pietro, olio, sale, pepe nero, salvia, acqua frizzante fredda, farina di tempura, olio di semi, pomodori datterini, timo, aglio, zucchero, burro chiarificato, tuorlo d’uovo, aceto di vino bianco, dragoncello, scalogni, caviale e melanzana.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.
Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperiale di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.

Barsum nasce dalle ceneri di AlmostFamous, una delle prime società ad unire discografia e servizi di pubblicità per l’impresa.

Il progetto Barsum raccoglie tutta l’esperienza maturata negli anni per trarne nuovi spunti e nuove sfide.

Barsum è composto da un team di professionisti dedito alla valorizzazione delle idee e del talento nei più svariati campi artistici ed imprenditoriali, offrendo servizi di management, comunicazione e pubblicità.

Per maggiori informazioni:
www.radiodimensionemusica.it

lunedì 16 giugno 2014

Melanzane esplosive, la nuova ricetta di Chef Alessandro Battisti


Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 17 Giugno alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella trentatreesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Melanzane Esplosive”, ispirandosi alle note del disco “Joshua tree” della band degli “U2”.

La ricetta è a base di filetto di piselli, cipolla bianca, olio extravergine, sale, pepe nero, melanzana, gamberi rossi di Mazzara, cipolle rosse di Tropea, zucchero, aceto di vino bianco, alloro, timo e olio aromatico.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.

Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperiale di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.
Per maggiori informazioni:

http://www.radiodimensionemusica.it

mercoledì 11 giugno 2014

To Be Or Not To Be – Mini Festival Multidisciplinare


Spazio Espositivo:
 Fotografia – SaDiCa, Raffaella Midiri, Katia Picciariello
Bamboline Rituali Primitive – Filippo Biagioli
Illustrazioni – Isabella Ferrante, Dario “Darix” Di Simone, Francesca “Dea Fumettista” Deodati
Testi – Fabrizio Romagnoli, Andrea Del Duca, Stefano Avvisati, Katia Picciariello

Spettacoli:
Cabaret con il duo comico “Ale & Max”, dalle ore 21.10
A seguire musica live con Jènome (Vera Di Lecce), cantante e performer

Roma, Sabato 5 Luglio 2014. “Essere o non essere”, si domandava Amleto nell’omonima opera di William Skakespeare. Quell’essere che appare o che vuole apparire diverso, scavando all’interno dell’animo umano e delle sue declinazioni più desiderate, inquiete ed irriverenti.

To Be or not to be. Essere o non Essere. Tra fantasia e realtà” è il mini festival artistico che racchiude al suo interno un percorso multidisciplinare dove gli artisti presenti, tra fotografia, musica, sculture, teatro, testi e fumetti, esprimono il loro modo di concepire ed Essere o Non Essere, traendo ispirazione dalla realtà che li circonda per sviluppare il tema in fantasia, mescolando due mondi che oscillano parallelamente e “spregiudicatamente” in un alternarsi di immagini, sculture, suoni e parole.

La location scelta per l’evento è il Ruins Pub di Roma, dove dalle ore 20.00 fino alle ore 24.00 si potranno visitare le mostre fotografiche a cura di SaDiCa,Raffaella Midiri e Katia “Lilith” Picciariello, le bamboline rituali dell’artista di fama internazionale Filippo Biagioli, i contributi fumettistici e letterali degli artisti presenti all’interno della fanzine A6 Fanzine, tra cui le illustrazioni di Isabella Ferrante, Dario “Darix” Di Simone e Francesca “Dea fumettista” Deodati, i testi di Fabrizio Romagnoli, Andrea Del Duca e Stefano Avvisati, la poesia di Katia “Lilith” Picciariello, assistere al debutto del duo cabarettistico Ale & Max, per concludere la serata in musica con la poliedrica cantante e performer Jènome (Vera Di Lecce).

“ToBe or not to be. Essere o non Essere. Tra fantasia e realtà” è inoltre l’occasione per festeggiare gli 8 anni di pubblicazione di A6 Fanzine, un traguardo ragguardevole per l’indipendente fanzine di musica e fumetti che, tra le nuvole d’autore, si dirama in svariate note culturali, tra cui teatro, arte, cinema e danza.

Le mostre fotografiche e riguardanti A6 Fanzine, saranno in mostra presso il Ruins Pub tutti i giorni di apertura (tranne il lunedì) dalle ore 19 fino alla chiusura, ovvero da sabato 5 Luglio a sabato 12 Luglio 2014.

Possibilità di vedere presso il locale l’eventuale partita dell’Italia in occasione dei Mondiali di Calcio in Brasile su maxischermo durante il pomeriggio o la serata, in compagnia degli artisti presenti.
L’evento, organizzato da Sara Di Carlo, si avvale di partner quali Ruins Pub, Barsum, The Lunch Girls, Strategie SPA e dei media partner Sul Palco ed A6 Fanzine.

“To Be or not to be. Essere o non Essere. Tra Fantasia e Realtà”
Sabato 5 Luglio 2014, dalle ore 20.00 alle ore 24.00, presso Ruins Pub, Via di Portonaccio 106, Roma.

Ingresso libero, aperiticena 8,00 Euro (buffet libero, comprensivo di un drink analcolico) o 10,00 Euro (buffet libero, comprensivo di 1 drink alcolico)

Per maggiori informazioni:
http://tobeornotobe.eventbrite.com/
Ruins Pub – http://www.ruinspub.com/
A6 Fanzine – http://a6fanzine.blogspot.com/
Barsum – http://www.barsum.it/
Sul Palco – http://www.sulpalco.it

lunedì 9 giugno 2014

“Le cappesante irriverenti”, la nuova ricetta di Chef Alessandro Battisti

Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 3 Giugno alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella trenduesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Le Cappesante Irriverenti”, ispirandosi alle note del disco “Hai paura del buio?” della band degli “Afterhours”.

La ricetta è a base di filetto di cappesante, foglie di limone, avocado, cipolla rossa di tropea, pomodori datterini, olio di semi di girasole, tuorlo d’uovo, zenzero, succo di limone, aceto di vino bianco, patate viola, asparagi bianchi e asparagi verdi.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.
Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperiale di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.

Per maggiori informazioni:
www.barsum.it
www.radiodimensionemusica.it

martedì 27 maggio 2014

“Jungla o Paradiso” la nuova ricetta dello Chef Alessandro Battisti

Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 27 Maggio alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella trentunesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Jungla o Paradiso”, ispirandosi alle note del disco “Appetite for Destruction” della band esplosiva dei “Guns N’ Roses”.

La ricetta è a base di filetto di manzo, melanzana, costa di sedano, zucchina, cipolla, pinoli, uvetta, aceto di vino bianco, zucchero, pomodori datterini, timo, rosmarino, aglio, basilico, radicchio, aceto di lamponi, uova, patata, olio di semi di girasole e sakura mix.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.
Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperiale di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.

Per maggiori informazioni:
www.barsum.it
www.radiodimensionemusica.it

lunedì 19 maggio 2014

“Il Maialino Fuss” la nuova ricetta dello Chef Alessandro Battisti

Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 20 Maggio alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella trentesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Il Maialino Fuss”, ispirandosi alle note del disco “Hot Fuss” della band statunitense The Killers.

La ricetta è a base di filetto di maialino, zafferano, curry, acqua, zucchero, sale, timo, rosmarino, cipollotti freschi, burro, zucchero di canna, cavolfiore viola, burro nocciola, nocciole, erba cipollina, aglio, latte e salsa di maiale.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.
Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperiale di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.

Per maggiori informazioni:
www.barsum.it
www.radiodimensionemusica.it

mercoledì 7 maggio 2014

Intervista a Chef Alessandro Battisti per Giornale Metropolitano

Intervista a Chef Alessandro Battisti sulla testata Giornale Metropolitano.

Lo chef racconta la sua nuova esperienza presso il ristorante OpsoN di Taormina e della sua cucina, creando un rapporto ancor più stretto tra cibo e territorio, alla (ri)scoperta dei sapori e delle tradizioni della terra di Sicilia.

L’intervista si può leggere al seguente link.

lunedì 5 maggio 2014

“Rock Mediterraneo” la nuova ricetta dello Chef Alessandro Battisti


Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 6 Maggio alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella ventinovesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Rock Mediterraneo”, ispirandosi alle note del disco “Buon Compleanno Elvis” di Luciano Ligabue, il rocker cantautore di Correggio che con questo album firma il suo primo grande successo nel mondo della musica.

La ricetta è a base di cetrioli, ghiaccio, olio extravergine d’oliva, sale, pepe, mozzarella di bufala, pomodori datterini, olio, timo, zucchero, erba cipollina, sale di sedano, coriandolo fresco, lecitina di soja, burro e pane per tramezzini.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.

Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperiale di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.

Per maggiori informazioni:

www.barsum.it

www.radiodimensionemusica.it

venerdì 2 maggio 2014

Chef Alessandro Battisti su VaiTaormina

Chef Alessandro Battisti sbarca a Taormina e sulle pagine della testata VaiTaormina.com, a cura del direttore responsabile Saro Laganà.

L’articolo, incentrato sullo “sbarco” di chef Alessandro Battisti presso il ristorante OpsoN, si può leggere cliccando qui.

martedì 29 aprile 2014

“Il Frutto della Passione” la nuova ricetta dello Chef Alessandro Battisti


Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 29 Aprile alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella ventottesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Il Frutto della Passione”, ispirandosi alle note del disco che ha firmato la colonna sonora del musical “Jesus Christ Superstar”, ad oggi in scena al Teatro Sistina di Roma, con un cast che vede tra i protagonisti lo straordinario Ted Neeley, l’interprete originario della prima messa in scena.

La ricetta è a base di burro, zucchero di canna, farina “00”, cacao amaro, tuorli, acqua, zucchero, panna montata, frutto della passione, zenzero, papaya, panna e menta.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.

Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperiale di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.

Per maggiori informazioni:

www.radiodimensionemusica.it

lunedì 28 aprile 2014

The Lunch Girls si rilassano alla Aloe Spa con Groupalia

The Lunch Girls sono curiose, si sa. Ed è per questo che ci conducono verso un altro mondo, tutto da scoprire, grazie ai coupon Groupalia ed alle sue offerte.


Le ragazze sperimentano il benessere ed il relax della Aloe Spa, per un momento dedicato alla cura ed al benessere della propria persona, grazie a un percorso extra lusso.

Prestissimo, le The Lunch Girls ve lo racconteranno.

Chef Alessandro Battisti ed il ristorante OpsoN su Riquadro


La cucina di chef Alessandro Battisti torna di nuovo protagonista su Riquadro, una guida online dove sono presenti i protagonisti dell’eccellenza e dell‘ospitalità italiana.

In questa occasione viene presentata e degustata la cucina del ristorante OpsoN, sito all’interno dell’Hotel Imperiale di Taormina.

Vi lasciamo degustare con gli occhi la magia della cucina di chef Alessandro Battisti, cliccando a questo link.

sabato 26 aprile 2014

Chef Alessandro Battisti ed il ristorante OpsoN su Riquadro

La cucina di chef Alessandro Battisti torna di nuovo protagonista su Riquadro, una guida online dove sono presenti i protagonisti dell’eccellenza e dell‘ospitalità italiana.

In questa occasione viene presentata e degustata la cucina del ristorante OpsoN, sito all’interno dell’Hotel Imperiale di Taormina.

Vi lasciamo degustare con gli occhi la magia della cucina di chef Alessandro Battisti, cliccando a questo link.

giovedì 24 aprile 2014

Chef Alessandro Battisti approda al ristorante Opson di Taormina




Chef Alessandro Battisti è approdato presso il ristorante OpsoN sito all’interno della struttura alberghiera  Hotel Imperiale di Taormina, affacciandosi sulla splendida Roof Terrace, dalla quale si può ammirare un panorama mozzafiato.

Grazie alla continua collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre, chef Alessandro Battisti avvia così una nuova stimolante esperienza nella splendida isola siciliana.

Il nome del ristorante, OpsoN, che in greco antico significa “cibo”, vuole sottolineare le radici territoriali fortemente radicata nella tradizione e nei prodotti siciliani, con tante proposte di pesce e piatti sviluppati in linea con la stessa fantasia gastronomica isolana che è già molto presente in una storia di contaminazione continua fra popoli e culture.

Inoltre dal Grill saranno proposte preparazioni in cui la qualità delle materie prime sarà esaltata.

Dalle ore 19, verrà servito un ricco aperitivo: appuntamento cult per gli ospiti che, fra gli ultimi raggi del sole al tramonto sul mare, potranno scegliere cocktail o champagne accompagnati da sfiziosi stuzzichini studiati dallo Chef.

Il Dj set di Radio Monte Carlo e un calendario fitto di eventi completeranno l’atmosfera.

La cena a lume di candela proporrà suggestioni altrettanto uniche fatto di esperienze vissute con profonda attenzione, con la direzione dello chef Baldassarre.

martedì 22 aprile 2014

“Il jazz affumicato” la nuova ricetta dello Chef Alessandro Battisti

Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 22 Aprile alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella ventisettesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Il Jazz affumicato”, ispirandosi alle note del disco “Liquid Spirit” di “Gregory Porter”.

La ricetta è a base di filetto di spada, sale, zucchero, scorza e succo di arance, scorza e succo di limone, scorza e succo di lime, timo, alloro, succo di rape rosse cotte, agar, mela verde, tuorlo d’uovo, aceto, succo d’arancia, sakura mix, pane per tramezzini, burro e pepe nero.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.
Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperial di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.

mercoledì 16 aprile 2014

Vota la video intervista di chef Alessandro Battisti per Linkem e Le Iene

Online finalmente le video interviste realizzate per il concorso organizzato da Linkem -azienda che offre il servizio di internet veloce senza limiti e senza linea fissa anche nelle aree dove non arrivano gli altri operatori- in collaborazione con “Le Iene”, il noto programma televisivo.

Il nostro chef Alessandro Battisti partecipa al concorso per vincere uno spot da realizzare per l’azienda Linkem, in collaborazione con “Le Iene”.


Una votazione semplice che avviene tramite un semplice click, premendo qui.

lunedì 14 aprile 2014

“Suoni dagli aromi fruttati” la nuova ricetta dello Chef Alessandro Battisti

Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 14 Aprile alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella ventiseiesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Suoni dagli aromi fruttati”, ispirandosi alle note del disco “Pet Sounds” dei “The Beach Boys”, il celebre gruppo rock pop statunitense che divenne famoso negli anni sessanta e trasformandosi in una icona della cultura giovanile.

La ricetta è a base di macinato di vitello, prosciutto crudo, limone grattugiato, timo, rosmarino, alloro, worchester sauce, parmigiano, costa di sedano, carota, cipolla, vino bianco, farina “00”, tuorli d’uovo, olio extravergine d’oliva, acqua, cipolle rose di tropea, zucchero, aceto di vino bianco, granella di pistacchi, 1 bustina di tea ai frutti rossi e ginseng.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.
Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora come chef presso il ristorante OpsoN, grazie alla sua costante collaborazione con lo chef stellato Fabio Baldassarre. La struttura si affaccia sulla splendida Roof Terrace dell’ Hotel Imperial di Taormina, con un panorama mozzafiato.

Contemporaneamente, Chef Alessandro Battisti prosegue con la rubrica “Il Disco è Servito”, vagliando nuove proposte artistiche, gastronomiche e culturali.

Per maggiori informazioni:
www.barsum.it
http://www.radiodimensionemusica.it

martedì 8 aprile 2014

“Nannini e i suoni particolari” la nuova ricetta dello Chef Alessandro Battisti

Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

L’ 8 Aprile alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella venticinquesima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Nannini e i suoni particolari”, ispirandosi alle note del disco “Grazie” di “Gianna Nannini”, la rocker italiana che negli ultimi anni ha saputo posizionarsi sempre nella top della classifica degli album più venduti.

La ricetta è a base di filetto di manzo, olio extravergine d’oliva, scalogno, burro, timo, panna, guanciale, sedano, pepe di seichuan, latte, panna, stabilizzante e zucchero.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.
Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora di nuovo accanto allo chef stellato Fabio Baldassarre presso il prestigioso ristorante OpsoN, sulla splendida Roof Terrace dell’Hotel Imperial di Taormina.

martedì 1 aprile 2014

“Blondie tra zafferano e ferro” la nuova ricetta dello Chef Alessandro Battisti


Torna l’appuntamento più ghiotto della radio con lo Chef Alessandro Battisti e la rubrica gastronomica musicale de “Il Disco è Servito”.

Il 1 Aprile alle ore 17.20 lo Chef Alessandro Battisti, in compagnia della speaker Chiara Felici, all’interno della trasmissione “ChiaraMente in Musica”, vi svela ingredienti e trucchi in cucina per realizzare una nuova ricetta gourmet, protagonista della nuova puntata de “Il Disco è Servito”.

Nella ventiquattresima puntata andata in onda lo scorso martedì lo Chef Alessandro Battisti ha preparato per gli ascoltatori di Radio Dimensione Musica la ricetta “Blondie tra zafferano e ferro”, ispirandosi alle note del disco “Autoamerican” dei “Blondie”, il gruppo punk rock statunitense fondato da Deborah Harry e Chris Stein.

La ricetta è a base di piccione, timo, rosmarino, cassis purea, zucchero, porri, olio di semi di girasole, riso carnaroli, zafferano in pistilli, burro, burro acido, brodo di pollo e Farina “00”.

La rubrica de “Il Disco è Servito” prevede l’accostamento di un piatto, appositamente creato dallo Chef Alessandro Battisti, a uno dei dischi che ha fatto la storia del rock. Musica e cibo così si mescolano per un viaggio sensoriale e gustoso, allietando sia l’udito che il palato degli ascoltatori, oltre a realizzare le ricette passo passo, assieme allo Chef.

La trasmissione “ChiaraMente in Musica”, con all’interno la rubrica “Il Disco è Servito” si può ascoltare a Roma in FM sui 95.3 oppure in streaming direttamente dal sito di Radio Dimensione Musica.

Dal sito di Radio Dimensione Musica è anche possibile ascoltare le ricette andate in onda grazie a dei podcast e visionare gli ingredienti e le ricette per preparare gli squisiti piatti dello Chef Alessandro Battisti.

Alessandro Battisti, nasce a Roma, seppur abbia influenze sanguigne che variano tra Italia e l’Europa.

Alessandro ha lavorato per lo chef Fabio Baldassarre, come sous chef per la Bowerman e Maurizio Santin. Nel corso degli anni lascia Roma per esperienze all’estero e in altre città italiane, ma rientrato nella Capitale vi lavora come chef e docente per il progetto “Food & Culture”.

Alessandro infine entra a far parte dello staff dello Chef Internazionale Alain Ducasse lavorando presso “L’Andana”.

Nel 2013 entra a far parte del progetto Barsum.

Nell’Ottobre del 2013 inizia la rubrica “Il Disco è Servito”, mentre nel Febbraio del 2014 è ospite di una puntata di “Casa Alice”, in onda su Alice Tv, cucinando una delle sue ricette assieme a Franca Rizzi.

Attualmente lo Chef Alessandro Battisti lavora di nuovo accanto allo chef stellato Fabio Baldassarre presso il prestigioso ristorante OpsoN, sulla splendida Roof Terrace dell’Hotel Imperial di Taormina.