martedì 14 aprile 2015

Chef Alessandro Battisti torna in Italia dopo l’esperienza ai Caraibi


Chef Alessandro Battisti torna in Italia, dopo l’esperienza caraibica all’interno dell’Eden Roc at Cap Cana, un prestigioso relais & chateaux immerso nella natura, con tutti i comfort che  ci si aspetta da una struttura raffinata e lussuosa.

Una struttura immersa in un Paese che non conosce stagioni, con luoghi incantevoli e ingannevoli ove il tempo sembra essersi fermato, scandito dal sole.

La Repubblica Dominicana ha prodotti straordinari, ma la particolarità essenziale è nella differenza di gusto dei prodotti che conosciamo. Un differente territorio e clima equivale ad avere un differente sapore nel piatto. Una sfida per Chef Alessandro Battisti, alla ricerca dell’esaltazione di quei prodotti dal sapore quasi nuovo e dell’esaltazione dei prodotti locali.

Ogni volta che scopro nuovi gusti, mi sembra di ringiovanire: sensazioni e vibrazioni di nuove combinazioni da stendere in quella tela di ceramica. Da questa mia esperienza e da quelle emozioni sensoriali e di gusto, nasce il sashimi di chillo con pico de gallo dominicano, guacamole e chips di yuca.


La frutta che incontra il mare e si mescola tra salse con personalità diverse.

L’esperienza di Chef Alessandro Battisti non si sofferma soltanto nel gusto e nei cibi, ma si completa anche attraverso la conoscenza di un popolo e della sua cultura.

Vivere e confrontarsi con costumi ed usanze differenti rispetto all’Europa, rispetto all’Italia, con luoghi e persone che offrono un punto di vista e una sfumatura del tutto diversa da quella che conoscevo, mi hanno donato un colore che ho aggiunto alla tavolozza della mia esperienza umana e lavorativa, da portare in viaggio come conoscenza e come cultura, che si ripercuoteranno naturalmente anche nei miei piatti.


Una sfida dunque, sia a livello culturale che caratteriale, cercando di assorbire il più possibile, mescolando odori e sapori, creando così un gusto ed un sapore nuovo, dal quale con un morso potreste vivere la stessa esperienza caraibica.

Chef Alessandro Battisti torna dunque a lavorare come sous-chef presso L’Andana, struttura immersa nella Toscana.

0 commenti:

Posta un commento

Seguici anche su Facebook e Twitter oppure iscriviti alla nostra Newsletter.