venerdì 28 ottobre 2016

Se rompe sempre quakkekkosa


Cosa può nascere dall'incontro tra due deficienti?

Il più delle volte nulla di buono, ma per fortuna ci sono delle eccezioni che hanno dato luogo a idee geniali, a brevetti rivoluzionari, oppure a innovazioni tecnologiche.

Nel caso di Ale & Max, niente di tutto questo. Sono e restano due deficienti.

Ale & Max altro non sono che due nullità, che però hanno trovato l'uno nell'altro un perchè, una gioia di vivere, e soprattutto la classica consolazione che deriva dalla constatazione che c'è sempre chi sta peggio.

Da due identikit della mediocrità come loro, cosa attendersi se non
un'incosciente teatrino sul dramma del lavoro del terzo millennio, o
sull'inarrestabile degrado delle periferie?

Il guaio grosso, però, è che loro ci credono davvero, che sia possibile ridere di una realtà così tragica, perchè, come diceva il Marchese Del Grillo: "Quanno se scherza bisogna esse seri!".

Ale e Max, alias Alessandro Tozzi e Max Lucamarini, tornano al loro amato cabaret per uno spettacolo tutto da ridere.

In scena Venerdì 28 e Sabato 29 Ottobre presso la sala RomaTeatri in Via Gina Mazza 15, Roma, alle ore 21:00.

Biglietto ingresso 8,00 Euro - Tessera Associativa RomaTeatri 2,00 Euro


0 commenti:

Posta un commento

Seguici anche su Facebook e Twitter oppure iscriviti alla nostra Newsletter.